Università degli Studi Guglielmo Marconi

Seconda Visita di Studio Progetto Europeo INDUSTRY 4.0

Seconda Visita di Studio Progetto Europeo INDUSTRY 4.0

Si è da poco conclusa la seconda Study Visit organizzata dall’Università degli Studi Guglielmo Marconi nell’ambito del progetto INDUSTRY 4.0 che ha coinvolto università provenienti da 3 paesi target: Malesia, Indonesia e Cambogia. L’USGM già da tempo opera nell’area del Sud-Est asiatico riconoscendo l’importanza socio-economica e geopolitica della regione che, con un PIL complessivo di 2.6 trilioni di dollari, costituisce la quinta economia mondiale e la terza asiatica.  Il progetto, di durata triennale e implementato da un consorzio formato da 16 membri di 6 paesi diversi, ha come obiettivo quello di sviluppare un Master innovativo sulle tematiche dell’Industria 4.0 con una verticalizzazione su tre settori chiave: Manufacturing, Agriculture/Aquaculture, Pervasive Health. L’incontro, che si è svolto in modalità virtuale dal 19 al 21 maggio 2021, ha registrato la partecipazione di oltre 60 delegati. La visita di studio è stata un'occasione molto importante per il partenariato e i soggetti interessati - europei ed asiatici - per condividere esperienze, conoscenze e buone pratiche sul paradigma 4.0.

Le prime due giornate, in particolare, hanno analizzato il contesto italiano relativo a Industria 4.0 sia dal punto di vista normativo – programmatico che da quello accademico con la presentazione di buone pratiche inerenti ai principali percorsi di formazione professionale realizzati grazie ad un’intensa collaborazione tra università e industria.

Durante l’evento sono intervenuti Arturo Lavalle (Università Guglielmo Marconi - USGM) con le presentazioni “Industry 4.0” Italy’s National Plan for Industry - latest changes and trends” e “Innovation Management in Ind 4.0, ISO Standard Framework”, Alberto Garinei (USGM) con “Competences and Expectations of the Industry connected to Industry 4.0’s themes”, Ioannis Chatzigiannakis dall’Università Sapienza con “Experiences from teaching at MSc level using blended mode techniques e Presentation of interdepartmental MSc Course on Data Science for Industry 4.0”; Gualtiero Fantoni dell’Università di Pisa che ha presentato “Master in Industry 4.0 Design – Enterprise Digitalization and 4.0 Technologies”, Paolo Vercesi (Cluster Fabbrica Intelligente) con “The Italian experience within the National Technological Cluster Fabbrica Intelligente“, Louis Carrieri (Baker Hughes) con “Baker Hughes Experience on Industry 4.0 Training”.

La visita di studio è stata anche l’occasione per confrontare differenti esperienze regionali sull’approccio alla rivoluzione digitale e al cambiamento dei modelli di business nonché l’opportunità per i partner asiatici di apprendere dai successi e dalle criticità dell’esperienza italiana valutando l’impatto e la funzionalità di alcune scelte strategiche.

Durante il terzo giorno, i partecipanti, distribuiti in gruppi di lavoro secondo le diverse specializzazioni e interessi, hanno collaborato per approfondire e concordare le caratteristiche dei diversi moduli previsti dal Master.