Università degli Studi Guglielmo Marconi

L-19 Piano di Studi - Orientamento Educatore nei Servizi per l'Infanzia

Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione

Dall’A.A. 2019/20 (vedi nota MIUR del 05/05/2018 – prot. 24814), ai fini dell'accesso ai posti di educatore dei servizi educativi per l'infanzia, la laurea triennale nella classe L-19 - Scienze dell'educazione e della formazione deve soddisfare ai sensi dell’allegato B del DM 378/2018 i seguenti requisiti:

  • almeno 10 CFU nei SSD M-PED/01 e/o M-PED/02 con contenuti specifici sull'infanzia 0-3 anni;
  • almeno 10 CFU nei SSD M-PED/03 e M-PED/04 con contenuti specifici sull'infanzia 0-3 anni;
  • almeno 10 CFU nei SSD PSI/0l e M-PSI/04 con contenuti specifici sull'infanzia 0-3 anni;
  • almeno 5 CFU nei SSD SPS/07 oppure SPS/08 con contenuti specifici sull'infanzia 0-3 anni;
  • almeno 5 CFU in almeno due dei SSD MED/38, MED/ 39, MED/42 oppure M-PSI/08 con contenuti specifici sull'infanzia 0-3 anni;
  • almeno 5 CFU di laboratori nei SSD M-PED/0l, M-PED/02, M-PED/03, M-PED/04, M-PSI/04 con contenuti specifici sull'infanzia 0-3 anni;
  • almeno 10 CFU di tirocinio, di cui almeno il cinquanta per cento delle ore di tirocinio diretto svolto presso i servizi educativi per l'infanzia di cui all'articolo 2, comma 3 del decreto legislativo n. 65 del 2017.

Gli studenti con carriera accademica conclusa potranno integrare il proprio piano degli studi acquisendo i requisiti necessari in forma extra-curricolare attraverso l’iscrizione a corsi singoli.

Gli studenti iscritti al corso interessati ad un cambio di orientamento potranno integrare il proprio piano degli studi acquisendo i requisiti necessari in forma aggiuntiva attraverso l’iscrizione a corsi singoli. Le segreterie di riferimento procederanno a valutare il percorso formativo pregresso e a segnalare, nel rispetto dei crediti del Regolamento Didattico del CdS, sia le eventuali sostituzioni possibili che gli eventuali esami aggiuntivi.

Si avvisano gli studenti in possesso di carriera accademica pregressa che gli esami specifici di indirizzo potranno essere convalidati esclusivamente in presenza di programmi coerenti per contenuti e crediti con quanto previsto dal DM 378/2018 all.B (i programmi devono CHIARAMENTE trattare  contenuti specifici sull'infanzia 0-3 anni).

Lo studente interessato dovrà pertanto allegare alla richiesta di valutazione crediti tutti i programmi degli esami sostenuti attinenti alle materie specifiche di indirizzo.

N.B. NON SI VALUTANO PROGRAMMI IL CUI CONTENUTO NON SIA FOCALIZZATO IN MANIERA PREPONDERANTE SULLA FASCIA 0-3 ANNI.

A.A. 2019/2020

I ANNO
TAF SSD e Corso CFU
  Totale 60
A M-PED/01 Pedagogia generale 12
A M-PED/02 Storia dei servizi educativi per l'infanzia 12
A SPS/07 Sociologia generale 12
A M-PSI/01 Psicologia generale 12
A M-FIL/06 Storia della filosofia 12
II ANNO
TAF SSD e Corso CFU
  Totale 60
B IUS/09 Istituzioni di diritto pubblico 6
B SPS/12 Sociologia della devianza 12
B SPS/09 Sociologia del lavoro 6
C SPS/08 Sociologia della famiglia e dell'infanzia 6
C 6 CFU a scelta fra:
M-GGR/01 Geografia umana
M-GGR/02 Geografia politico-economica
SECS-P/10 Organizzazione aziendale
6
B M-PED/04 Pedagogia sperimentale 6
B M-PED/03 Pedagogia speciale 6
B M-FIL/05 Filosofia del linguaggio 6
E Idoneità linguistica 6
III ANNO
TAF SSD e Corso CFU
C M-PSI/04 Processi di sviluppo ed educazione nella prima infanzia 6
C M-PSI/01 Processi cognitivi della prima infanzia 6
B M-PSI/05 Psicologia sociale 6
B M-PED/03 Didattica e Pedagogia del gioco 6
B M-PED/04 Progettazione e valutazione dei contesti educativi prescolari 6
B M-PSI/08 Psicopatologia dello sviluppo della prima infanzia 6
F Laboratori di indirizzo:
M-PED/01 Laboratorio Pedagogia dell’infanzia – 1 CFU
M-PED/02 Laboratorio di Analisi delle realtà sociali e territoriali dei servizi e degli interventi educativi per la prima infanzia – 1 CFU
M-PED/03 Laboratorio di didattica e pedagogia del gioco – 1 CFU
M-PED/04 Laboratorio di progettazione e valutazione dei contesti educativi prescolari – 2 CFU
M-PSI/04 Laboratorio di osservazione del comportamento infantile - 1 CFU
6
D Tirocinio 12
  Totale 60
E Tesi di Laurea 6

RICONOSCIMENTO DEI CREDITI DEL TIROCINIO PER ATTIVITÀ LAVORATIVA E SERVIZIO CIVILE SVOLTI IN UN SERVIZIO EDUCATIVO PER LA PRIMA INFANZIA.

Gli studenti che hanno svolto o svolgono attività di insegnamento e coloro che hanno terminato il servizio civile presso servizi educativi per l'infanzia (0-3 anni) possono richiedere il riconoscimento totale o parziale delle ore di tirocinio.

  • Nessun riconoscimento è previsto per chi lavora o ha lavorato in contesti professionali diversi dai servizi educativi per l’infanzia; nessun riconoscimento è previsto per attività di volontariato o partecipazione a progetti e attività integrative extracurricolari anche se promosse da istituzioni scolastiche. Si precisa che lo studente che lavora presso un servizio privato è tenuto a presentare anche copia dell’autorizzazione al funzionamento della struttura.
  • Lo studente, assunto come educatore per almeno 6 mesi continuativi nella stessa struttura (nido, micronido, sezioni primavera, servizi integrativi: spazi gioco, centri per bambini e famiglie, servizi educativi in contesto domiciliare) otterrà il riconoscimento di 150 ore di tirocinio, mentre dovrà effettuare 100 ore di tirocinio in una struttura diversa da quella in cui lavora.
  • Lo studente assunto come educatore, a tempo indeterminato o per almeno un (1) intero anno scolastico (settembre-giugno) presso nidi d’infanzia, micronidi e sezioni primavera, servizi integrativi può ottenere il riconoscimento dell’attività lavorativa in luogo dell’intero tirocinio.
  • Lo studente che lavora presso una scuola dell’infanzia come insegnante, deve comunque effettuare parte del tirocinio (100 ore) presso un nido, spazio bambino o sezione primavera.

Per presentare la richiesta compilare il modulo (IN ALLEGATO) e inviarlo a cfuscformazione@unimarconi.it