Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Gestione aziendale
Docente
Prof. Murgia Gianluca
Settore Scientifico Disciplinare
ING-IND/35
CFU
6
Descrizione dell'insegnamento

Il corso è finalizzato ad offrire al discente le conoscenze di base per la comprensione e la redazione di un bilancio secondo le normative nazionali vigenti. Il discente sarà quindi in grado di valutare le performance finanziarie e reddituali di un’azienda attraverso gli indici più diffusi. Verranno esposti anche alcuni metodi di valutazione aziendale. Le informazioni teoriche verranno sempre applicate a casi reali attraverso il ricorso a esempi realistici.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)
Al termine di questo corso lo studente sarà in grado di:

1. Conoscenza e comprensione
Conoscere le principali tipologie di imprese, i principi contabili e i documenti contabili obbligatori.

2. Capacità di applicare conoscenze e comprensione
Capacità di redigere un bilancio e di valutare la situazione patrimoniale, finanziaria e reddituale dell’impresa.

3. Competenze trasversali
Capacità di esprimere i concetti con la terminologia appropriata della Gestione aziendale.
Prerequisiti

Non sono richiesti requisiti specifici.

Contenuti dell'insegnamento
Aspetti Teorici della Redazione di un Bilancio
  • Tipologie di imprese e fondamenti di corporate governance (Videolezione 1)
  • Documenti contabili e principi contabili (Videolezione 2)
  • Stato patrimoniale (Videolezione 3-4-5)
  • Conto economico (Videolezione 6)
  • La Nota integrativa e gli altri documenti allegati al bilancio (Videolezione 7-8)
La redazione del bilancio
  • Il metodo della partita doppia (Videolezione 9-12)
L’analisi di bilancio
  • Analisi della situazione patrimoniale, finanziaria e reddituale dell’impresa (Videolezione 13-14-15)
  • Bilancio consolidato (Videolezione 16)
  • Analisi degli investimenti finanziari e dei flussi di cassa (Videolezione 17)
La valutazione di un’impresa
  • Valore aziendale (Videolezione 18)
Attività didattiche
Didattica erogativa

L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf. All’interno delle videolezioni viene dato ampio risalto alla terminologia appropriata della Gestione aziendale

L’insegnamento prevede videolezioni organizzate in moduli. Alcune videolezioni sono più teoriche con lo scopo di far conoscere le teorie di base della Gestione aziendale. Altre videolezioni hanno un carattere più pratico al fine di favorire la capacità di redigere ed interpretare un bilancio. In entrambi i casi si farà uso di una terminologia adeguata agli argomenti trattati.

Didattica interattiva

L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.

Modalità d’esame
L´esame si svolge in forma scritta e consiste in un esercizio molto simile a quanto descritto nella Videolezione 12 e in tre domande a risposta aperta. La prova ha una durata massima di 120 minuti.
Al fine di superare l’esame, è opportuno studiare approfonditamente il contenuto delle Videolezioni e svolgere gli esercizi riportati nel Modulo Esercitazioni.

Verifica apprendimento
Le tre domande a risposta aperta consentono di valutare il livello di conoscenza e comprensione dei contenuti del corso, compresa la capacità di esprimere i concetti con la terminologia appropriata della Gestione aziendale. In maniera complementare, l’esercizio consente di valutare la capacità dello studente di redigere un bilancio e di valutare la situazione patrimoniale, finanziaria e reddituale dell’impresa

Criteri di valutazione
La valutazione è basata sulla somma delle valutazioni ottenute nell’esercizio e nelle tre domande aperte. Il peso di queste ultime è, complessivamente, pari a quello dell’esercizio.
Libri di testo

Oltre alle lezioni e alle dispense realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente testo:

  • Giunta F., Pisani M. (2008), Il bilancio, 2a edizione, Apogeo

Testi di approfondimento:

  • Ferrero G., Dezzani F., Pisoni P., Puddu L. (2003), Le Analisi di Bilancio, terza edizione, Giuffré Editore
Ricevimento studenti

Previo appuntamento (g.murgia@unimarconi.it)