Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Laboratorio di Disegno CAD-CAE
Docente
Prof. Malerba Massimiliano
CFU
6
Descrizione dell'insegnamento

Il Laboratorio di Disegno CAD-CAE è finalizzato all´apprendimento delle tecniche base dell´uso di AutoCAD che rappresenta il principale software per il disegno automatico. È rivolto sopratutto a chi non ha pratica di tale tecnologia e desidera passare dal disegno di tipo tradizionale a quello computerizzato, ma anche chi ha dimestichezza in questo settore può trovare degli elementi per migliorare la propria tecnica e le proprie conoscenze. Il Laboratorio è concepito per applicare immediatamente le conoscenze apprese e garantire un percorso di formazione completo. Saranno trattati i principali argomenti del disegno automatico in maniera graduale e completa attraverso spiegazioni testuali e immagini esplicative.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)

In una prima fase si spiegherà l´interfaccia di base, l’area di lavoro e le barre dei comandi.

In seguito si spiegherà come aprire, creare e salvare i disegni.

Solo dopo queste premesse si parlerà dei comandi veri e propri e delle tecniche di base, in una logica di difficoltà crescente.

Si parlerà dell´uso delle coordinate, del controllo della visualizzazione e dell´inserimento delle primitive cioè gli elementi base di un disegno.

Alla fine del corso sarà possibile sfruttare efficacemente gli strumenti che AutoCAD mette a disposizione per la progettazione in due dimensioni.

Prerequisiti

Non sono previsti prerequisiti specifici.

Contenuti dell'insegnamento
  • Introduzione
  • Interfaccia
  • Creazione disegni
  • Le primitive grafiche
  • Inserimento dei comandi
  • I comandi di modifica
  • I layer
  • Il controllo della visualizzazione
  • Gli snap ad oggetto
  • La stampa
Attività didattiche
Didattica Erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.

Didattica Interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

Leggere la Guida.

Libri di testo

Materiale in piattaforma.

Ricevimento studenti

Previo appuntamento (m.malerba@unimarconi.it)