Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Laboratorio di Tecnologia dell'architettura
Docente
Prof.ssa Burlandi Sabrina
CFU
6
Descrizione dell'insegnamento

Il laboratorio ha lo scopo di fornire allo studente i metodi e gli strumenti necessari ad una pratica della progettazione consapevole della sua fattibilità tecnica, indicando un metodo sistematico che consenta allo studente di inserirsi all’interno del processo edilizio.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)

Consentirà allo studente:

  • l’acquisizione delle regole, delle norme e delle tecniche del costruire;
  • la comprensione del sistema delle relazioni tra esigenze di fruizione dello spazio e organizzazione del sistema edilizio;
  • la comprensione del sistema delle relazioni tra il singolo elemento e l’insieme della costruzione;
  • l’utilizzazione appropriata dei materiali in relazione alle loro caratteristiche prestazionali ed espressive;
  • la promozione della capacità di controllo della coerenza tra qualità funzionale, correttezza tecnologica e intenzionalità estetica dell’architettura;
  • l’acquisizione degli strumenti idonei alla rappresentazione e alla comprensione dell’architettura dalla sua fase ideativa a quella esecutiva.
Prerequisiti

Non è previsto alcun prerequisito.

Contenuti dell'insegnamento

La fruizione del Laboratorio di Tecnologia dell´architettura permetterà allo studente di conoscere adeguatamente gli aspetti riguardanti la fattibilità tecnica ed economica di un progetto, il calcolo dei costi e il processo di produzione e di realizzazione dei manufatti edilizi al fine di fornire alcune basi per la formazione di una figura professionale in grado di possedere il controllo concettuale ed operativo delle metodologie di analisi e degli strumenti di base della progettazione.

Attività didattiche
Didattica Erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.

Didattica Interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

L´esame di idoneità si svolge in forma scritta e/o orale.

NOTA: Gli studenti sono invitati a compilare la Scheda Edificio scaricabile tra il materiale didattico fornito ed inviarla al Docente.

Libri di testo

Materiali didattici pubblicati in piattaforma.

Ricevimento studenti

Previo appuntamento (s.burlandi@unimarconi.it)