Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Riabilitazione strutturale
Docente
Prof. Mancinelli Eugenio Francesco
Settore Scientifico Disciplinare
ICAR/09
CFU
12
Obiettivi formativi

Il corso di Riabilitazione Strutturale è uno degli insegnamenti caratterizzanti tenuto al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile.

Il corso parte con alcune lezioni teoriche riguardanti i dissesti nelle costruzioni e lo studio dei quadri fessurativi che ne possono derivare. Si passa poi ad illustrate aspetti specifici relativi alle costruzioni in muratura. A tal fine, vengono esaminate peculiarità specifiche inerenti sia il materiale muratura sia la risposta strutturale degli edifici in muratura, assieme agli approcci di modellazione ed analisi strutturale attualmente utilizzati. Considerando i principali meccanismi di dissesto delle costruzioni in muratura, vengono esaminate in dettaglio le tecniche di consolidamento statico basate sia sull’impiego di materiali tradizionali sia sull’utilizzo di materiali innovativi fibro-rinforzati FRP. Tali tecniche vengono altresì esaminate nel caso delle costruzioni in cemento armato. Nel corso vengono altresì introdotti i concetti di miglioramento ed adeguamento sismico alla luce delle indicazioni riportate nell’attuale normativa italiana.

Risultati di apprendimento attesi

Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • conoscere le informazioni e gli strumenti, concettuali e operativi, necessari ad agire consapevolmente sugli edifici esistenti, spesso caratterizzati da fenomeni di dissesto statico;
  • riconoscere le problematiche legate ai dissesti delle costruzioni, con particolare riferimento agli edifici in muratura e in calcestruzzo armato.
Prerequisiti

Non sono richiesti requisiti specifici.

Programma del corso
  • Dissesti e stati fessurativi: premessa
  • Studio delle lesioni
  • Stati Fessurativi - elementi e strutture
  • Le murature - Modellazione ed Analisi Strutturale
  • Tecniche di recupero per gli edifici in muratura
  • Tiranti metallici nelle strutture in muratura
  • Architrave e piattabanda nelle strutture in muratura
  • Archi e volte in muratura
  • Tecniche di recupero per gli edifici in cemento armato
  • Rinforzi con materiali innovativi Fibrorinforzati
  • Tipologie di interventi con sistemi FRP
Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente testo:

  • M. A. Pisani, Consolidamento delle strutture, HOEPLI
  • S. Mastrodicasa, Dissesti statici delle strutture edilizie, Hoepli, Milano, 1993
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

L’esame si svolge in forma scritta.

Nella prova sono presenti domande riguardanti l’esposizione degli argomenti trattati nel corso. Durante lo svolgimento della prova è consentito esclusivamente l’uso del testo della normativa.

La prova ha una durata massima di 120 minuti.

Didattica erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.
Didattica interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Ricevimento studenti

Previo appuntamento (ef.mancinelli@unimarconi.it)