Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Probabilità e statistica
Docente
Prof. Melchiorri Carlo
Settore Scientifico Disciplinare
MAT/06
CFU
6
Descrizione dell'insegnamento

L’insegnamento intende fornire gli strumenti di base per svolgere analisi statistiche. In tale ottica vengono inizialmente introdotti concetti ed indicatori statistici essenziali per una efficace analisi descrittiva dei dati a disposizione. Vengono successivamente presentati gli elementi fondamentali per una corretta impostazione ed interpretazione di analisi campionarie con particolare riferimento a test e modelli statistici applicabili in campo economico.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)

Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • Comprendere la nomenclatura statistica e i suoi principi matematici;
  • Analizzare la rilevazione dei dati;
  • Apprendere i rapporti statistici, le distribuzioni di frequenza e le rappresentazioni grafiche;
  • Capire gli indici di posizione, variabilità e forma;
  • Classificare le distribuzioni statistiche multiple;
  • Applicare gli elementi di calcolo delle probabilità;
  • Identificare le variabili casuali;
  • Risolvere campionamento e stima;
  • Verificare le ipotesi statistiche;
  • Analizzare i modelli lineari.
Prerequisiti

“Non sono richiesti requisiti specifici”.

Contenuti dell'insegnamento
  • Introduzione alla disciplina: definizione, nomenclatura statistica e principi matematici
  • La rilevazione dei dati Rapporti statistici, distribuzioni di frequenza e rappresentazioni grafiche
  • Indici di posizione, variabilità e forma
  • Distribuzioni statistiche multiple: indipendenza, connessione, correlazione, regressioni
  • Elementi di calcolo delle probabilità
  • Variabili casuali: definizioni, modelli e teoremi
  • Campionamento e stima
  • La verifica delle ipotesi statistiche
  • Analisi dei modelli lineari
Attività didattiche
Didattica Erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.

Didattica Interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

L’esame si svolge in forma scritta e/o orale.

L’esame ha una durata massima di 120 minuti.

Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • D. Piccolo, Statistica, Il Mulino, Bologna


Ricevimento studenti

Previo appuntamento (c.melchiorri@unimarconi.it)