Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Lingua e traduzione: Lingua spagnola II
Docente
Prof.ssa Martelli Patricia
Settore Scientifico Disciplinare
L-LIN/07
CFU
12
Descrizione dell'insegnamento

Il Corso si sviluppa in dieci lezioni, più le sezioni di vocabolario, civiltà e fonetica, e si articola secondo le seguenti modalità: vengono introdotte espressioni d’uso quotidiano, inquadrando i bisogni concreti della vita lavorativa, personale e sociale, come il presentarsi, il relazionarsi, il porre domande e fornire risposte su eventi personali, familiari, persone conosciute, lavoro, interessi personali; viene promossa l’interazione con un interlocutore che parli scorrevolmente; la comprensione viene migliorata attraverso l’uso di espressioni facili e tipiche; lo scambio e l’utilizzo di informazioni viene promosso attraverso il riferimento a persone e ambienti e attività comuni; vengono introdotte le modalità comunicative utili per le conversazioni più articolate che abbracciano vari aspetti della vita quotidiana.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)

Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • capire e usare il linguaggio in situazioni personali riferite a studio e lavoro, viaggiare, tempo libero;
  • presentare se stessi e gli altri;
  • esprimersi e fare domande su questioni di interesse personale e lavorativo e dare opinioni su argomenti conosciuti o preparati;
  • parlare di avvenimenti nel presente, passato e futuro;
  • esprimere progetti e intenzioni;
  • comprendere dialoghi complessi sia di carattere generale, relativi ad argomenti concreti o astratti, sia di carattere tecnico-specialistico;
  • conversare scorrevolmente con l´interlocutore mantenendo una certa scioltezza e naturalezza;
  • esprimere e sostenere punti di vista e opinioni in discussioni relative ad un´ampia gamma di argomenti, producendo un testo chiaro e dettagliato.
Prerequisiti

È obbligatorio aver superato con successo l'esame di Lingua e traduzione – Lingua spagnola I.

Contenuti dell'insegnamento

Grammatica

  • Conocer/Saber/Poder; Muy/Mucho; Buen(o)-a-os-as /Bien
  • Hay que, tener que, debe, (No) se puede
  • Hablar de la duración de una acción
  • La obligación y la prohibición
  • Los diminutivos, los aumentativos
  • Los verbos gustar, parecer, doler, pasar (algo a alguien)
  • Quedar bien/mal (algo a alguien)
  • Los verbos costar y sentirse
  • Hablar de parecidos
  • Valorar una relación
  • Pronombres de objeto directo e indirecto
  • Preposiciones: a/ de / desde / en / con / hasta /hacia
  • Imperativo afirmativo y negativo con pronombres
  • Modificaciones del imperativo debidas al pronombre enclítico
  • Acentuación de las formas enclíticas
  • Expresión de la impersonalidad con “se”
  • Expresar acuerdo y desacuerdo
  • Reaccionar: expresar sorpresa, alegría, pena o dolor y felicitar
  • Ya; Todavía no + Pretérito perfecto; Ya; Todavía + Presente
  • He estado / estaba / estuve + gerundio
  • Perífrasi verbales I: acabar de + inf./empezar a + inf./ponerse a + inf. / echarse a + inf
  • Perífrasis verbales II: seguir +gerundio/seguir sin+inf./llevar+gerundio/llevar sin+ inf
  • Pretérito perfecto de subjuntivo
  • Expresar pena o extrañeza
  • Expresión de la probabilidad
  • Indefinidos y cuatificadores
  • Pronombres interrogativos
  • Valorar cosas, personas y actividades lúdicas
  • Hablar al teléfono
  • Perífrasis verbales III: volver a + infinitivo y dejar de + infinitivo
  • Cuantificadores
  • La voz pasiva
  • Dar consejos
  • Oraciones condicionales I; oraciones condicionales II; oraciones temporales, oraciones concesivas, oraciones relativas, oraciones finales; oraciones consecutivas y causales; oraciones comparativas y modales

La conoscenza dei suddetti argomenti di grammatica deve essere integrata dalla seguenti nozioni:

  • Concordancia temporal
  • Discurso Indirecto
  • Oraciones coordinadas
  • Preposiciones más pronombres personales
  • Verbos de cambio
  • Verbos que rigen preposición
  • El subjuntivo, aspectos específicos
  • Usos específicos de ser y estar con adjetivos

Conversazione

Esercizi di ascolto/comprensione e produzione orale presenti nelle lezioni della Piattaforma Virtual Campus

Civiltà

  • La biodiversità in Spagna
  • Il mate- La soluzione per tutti i malesseri
  • Letteratura latinoamericana contemporanea
  • Picasso
  • L’educazione in Spagna
  • Il calcio in Spagna
  • Il mais
  • Le donne in America Latina e in Spagna
  • La Spagna verde
  • Il turismo in Spagna

Fonetica

Principali regole di pronuncia della lingua spagnola con relative versioni audio

Vocabolario

Parole e/o espressioni tipiche in lingua spagnola con relative traduzioni e versioni audio

 

Attività didattiche
Didattica Erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.

Didattica Interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

L´esame finale è volto a verificare la comprensione degli argomenti trattati, la capacità di applicare correttamente le nozioni a casi studio e la comprensione delle problematiche proposte nel corso.
L’esame si svolge in forma scritta e/o orale.
La prova scritta consiste in domande aperte sugli argomenti specifici del corso e viene richiesto allo studente di motivare in modo adeguato le risposte dimostrando di aver compreso gli argomenti richiesti.
La prova scritta ha una durata massima di 120 minuti.
La prova orale consiste in un colloquio frontale sugli argomenti trattati nel corso. Durante la prova orale verrà richiesto agli studenti di esporre gli argomenti trattati durante il corso, al fine di verificare la capacità di apprendimento delle nozioni apprese, sia di presentare degli esempi, per verificare la comprensione degli argomenti trattati.
La prova orale ha una durata media di 20 minuti.

Libri di testo
  • Cerrolaza Gili, Diccionario práctico de gramática, EDELSA, Madrid 2008
  • Cerrolaza Gili, Sacristán Díaz, Libro de ejercicios del diccionario, EDELSA, Madrid 2009
  • Siles Artés, Sánchez Maza, Curso de lectura, conversación y redacción, nivel intermedio, SGEL, Madrid 2004
  • Cualquier libro d verbos españoles
  • Moreno, Moreno, Zurita, Avance, curso de español, nivel intermedio-avanzado SGEL. Madrid 2006

BIBLIOGRAFIA PER LA CONSULTAZIONE

  • Alarcos Llorach, Gramática de la lengua española, Espasa Calpe, Madrid, 1994
  • Bosque I., Demonte V., Gramática descriptiva de la lengua española, 3 vol., Espasa Calpe, Madrid, 1999
  • Cano, R., Historia de la lengua española, Ariel, Barcelona, 2004
  • Carrera Díaz, M., Grammatica spagnola, Laterza, Roma, 1997

DIZIONARI:

MONOLINGUA

  • Diccionario de la lengua española, Real Academia Española XXII Edición, Espasa - Calpe, 2 vol., Madrid, 2001
  • Diccionario Salamanca de la lengua española, Santillana-Universidad de Salamanca, Salamanca, 1996
  • Diccionario de uso del español, Moliner, Mª, Gredos, Madrid, 1999
  • Clave, diccionario de uso del español actual, Madrid, SM, 1999

BILINGUE

  • Diccionario italiano-español / español-italiano, Calvo, C. y Giordano A., Herder, Barcelona, 1995
  • Diccionario fraseológico español-italiano, Carbonell, Sebastián,: Hoepli, Milano (2° Vol.)
  • Dizionario spagnolo-italiano e italiano-spagnolo, Laura Tam, Hoepli, Milano, 2006
  • Dizionario italiano-español, Ambruzzi, L. Paravia. (1° Vol.) Torino, 1973
  • Il dizionario spagnolo-italiano/italiano-spagnolo, Espasa-Paravia, Paravia-Mondadori, Milano, 2005
Ricevimento studenti

Previo appuntamento (p.martelli@unimarconi.it)