Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Fisica generale
Docente
Prof. Fontana Fabrizio
Settore Scientifico Disciplinare
FIS/01
CFU
12
Descrizione dell'insegnamento

Il corso di fisica generale si propone di fornire gli strumenti necessari alla comprensione delle leggi della fisica classica. Il corso è composto da video lezioni, unità didattiche ed esercitazioni comprendenti argomenti di meccanica, termodinamica, elettromagnetismo e ottica. Questo insegnamento fornisce, quindi, le basi necessarie per affrontare i successivi insegnamenti dei corsi di ingegneria.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)

Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • comprendere le leggi della fisica classica;
  • risolvere i problemi di meccanica, termodinamica ed elettromagnetismo;
  • sviluppare la capacità di mettere in pratica le conoscenze acquisite e comprenderne le implicazioni.
Prerequisiti

Al fine di comprendere e saper applicare la maggior parte delle tecniche descritte nell´insegnamento è necessario aver sostenuto con successo gli esami di:

  • Matematica I
  • Matematica II

Inoltre, prima di iniziare lo studio di Fisica Generale, si consiglia agli studenti di sostenere l´esame di:

  • Matematica III

Gli argomenti trattati nell´esame di Fisica Generale richiedono di avere la capacità di:

  • Risolvere integrali semplici, doppi e tripli;
  • Sapere derivare funzioni a una o più variabili;
  • Conoscere lo studio delle funzioni nel piano;
  • Risolvere equazioni differenziali;
  • Conoscere l´algebra degli operatori differenziali.

Tali conoscenze rappresentano un prerequisito indispensabile per lo studente che voglia superare il corso con profitto.

Contenuti dell'insegnamento

Meccanica

  • Teoria delle misure e richiami di analisi vettoriale
  • Cinematica del punto materiale
  • Dinamica del punto – I parte
  • Dinamica del punto – II parte
  • Moti relativi Dinamica dei sistemi di punti
  • Teoria degli urti
  • Gravitazione
  • Dinamica del corpo rigido
  • Proprietà elastiche dei solidi
  • Proprietà meccaniche dei fluidi

Termodinamica

  • Introduzione
  • Primo principio
  • Gas ideali e reali
  • Secondo principio

Elettromagnetismo

  • Elettrostatica nel vuoto
  • Dielettrici
  • Corrente elettrica stazionaria e circuiti
  • Il campo magnetico nel vuoto
  • Magnetismo nella materia
  • Campi magnetici variabili
  • Onde elettromagnetiche

Ottica

  • Proprietà della luce
  • Ottica Geometrica
Attività didattiche
Didattica Erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.

Didattica Interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

L’esame si svolge in forma scritta e/o orale. 

La prova scritta consiste in tre esercizi e tre domande aperte.

Le domande aperte possono riguardare argomenti specifici del corso e viene richiesto allo studente di motivare in modo adeguato le risposte esponendo in dettaglio gli argomenti richiesti. E´ indispensabile rispondere in modo puntuale alla domanda posta circoscrivendo gli argomenti richiesti ed eventualmente corredando la risposta con casi studio o applicazioni reali.

Gli esercizi possono riguardare applicazioni specifiche delle leggi studiate nel corso. E´ indispensabile commentare e motivare i passaggi esponendo il ragionamento seguito.

La prova ha una durata massima di 120 minuti.

La prova orale consiste in una discussione relativa agli argomenti trattati nel corso. Durante la prova orale verrà richiesto agli studenti di risolvere sia esercizi specifici, per verificare la capacità di applicare le nozioni apprese a casi studio, sia di discutere le leggi apprese durante lo studio, per verificare la comprensione degli argomenti trattati.

La prova orale ha una durata media di 40 minuti.

Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • C. Mencuccini, V. Silvestrini, Fisica I. Meccanica – Termodinamica, Liguori Editore, 2004
  • C. Mencuccini, V. Silvestrini, Fisica II. Elettromagnetismo – Ottica, Liguori Editore, 1999
Ricevimento studenti

Previo appuntamento (f.fontana@unimarconi.it)