Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Psicologia generale
Docente
Prof.ssa Amati Italia
Settore Scientifico Disciplinare
M-PSI/01
CFU
12
Descrizione dell'insegnamento
Il corso mira ad inquadrare lo studio della psicologia generale in chiave storica, offrendo una breve rassegna dei principali modelli che si sono succeduti nella storia della psicologia e analizzando gli aspetti metodologici connessi con lo studio della psicologia generale. Lo studio storico della disciplina consente di realizzare una conoscenza approfondita del pensiero psicologico dalle sue più antiche origini alle sue più recenti correnti teoriche. Il corso ha, inoltre, l’obiettivo di approfondire la conoscenza dei fondamentali processi psichici e cognitivi alla base del comportamento. Ulteriore obiettivo è quello di fornire le nozioni di base sulle principali branche della psicologia focalizzando l’attenzione sulla comprensione del processo diagnostico, sugli elementi fondamentali della psicologia clinica e sulla differenza tra psicosi e nevrosi. Infine, il corso si propone di fornire le conoscenze di base sui principi teorici e metodologici di ricerca scientifica nella psicologia generale.
Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)
Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:
  • Conoscere e comprendere le nozioni di base sui principali costrutti psichici (percezione, attenzione, memoria, apprendimento, emozioni, motivazione, intelligenza e pensiero, linguaggio e comunicazione) della psicologia generale in chiave storica, offrendo una breve rassegna dei principali modelli che si sono succeduti nella storia della psicologia;
  • Conoscere e comprendere gli aspetti metodologici connessi con lo studio della psicologia generale;
  • Avere delle solide basi per il successivo approfondimento delle differenti branche della disciplina;
  • Saper comunicare in modo chiaro e privo di ambiguità le conoscenze acquisite, usando la terminologia scientifica appropriata.
Prerequisiti

Non sono richiesti requisiti specifici.

Contenuti dell'insegnamento
Modulo I: Correnti teoriche della psicologia moderna: dalle origini ai giorni nostri
  • Storia della psicologia scientifica
  • Le principali correnti teoriche della psicologia moderna
 
Modulo II: Metodi diagnostici e sperimentali applicati alla psicologia
  • Metodi diagnostici nella pratica clinica
  • Metodo psicometrico e test mentali
  • Metodo sperimentale e tecniche di ricerca
Modulo III: Processi del funzionamento psichico
  • Attenzione e coscienza
  • Stati di coscienza e ritmi biologici circadiani
  • La percezione
  • Il pensiero
  • La comunicazione e il linguaggio
  • La memoria
  • L’Apprendimento
  • Le Emozioni
  • La Personalità
Modulo IV: Spinte motivazionali e comportamenti aggressivi
  • Le condotte motivate
  • Il comportamento prosociale, aggressivo e antisociale
  • Teorie sull'aggressività
Modulo V: Stadi dello sviluppo psichico
  • Lo sviluppo psichico
Attività didattiche
Didattica erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa. Ciascuna videolezione è corredata da materiale testuale in pdf ed esplicita i contenuti dell’insegnamento, finalizzati alla loro corretta conoscenza e comprensione da parte degli studenti. Inoltre, all’interno delle videolezioni e del materiale didattico, viene dato ampio risalto alla terminologia propria della psicologia scientifica, con particolare accento sulle definizioni dei termini più̀ significativi.
 
Didattica interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, inoltre propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Modalità di verifica dell'apprendimento
L’esame si svolge in forma scritta e/o orale.
 
La prova scritta consiste in tre domande aperte. Le domande aperte riguardano tematiche affrontate nel corso e viene richiesto allo studente di motivare in modo adeguato le risposte. È indispensabile rispondere in modo puntuale e dettagliato alla domanda posta, contestualizzando l’argomento in modo opportuno ma senza andare fuori tema. Si verificherà non solo la conoscenza semantica degli argomenti ma anche l’acquisizione di un senso critico. Si verificherà inoltre l’acquisizione di una terminologia scientifica appropriata.
La prova ha una durata massima di 90 minuti.
 
La prova orale consiste in una discussione relativa agli argomenti trattati nel corso al fine di verificarne la comprensione. Si evincerà da essa non solo la conoscenza semantica degli argomenti ma anche l’acquisizione di un senso critico. Si verificherà inoltre l’acquisizione di una terminologia scientifica appropriata.
La prova ha una durata media di 20 minuti.
 
Non vi sono prove intermedie che contribuiscono alla formulazione del giudizio.
Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente libro di testo:

  • Baroni M.R., D’urso V., Psicologia Generale, Piccola Biblioteca Einaudi, 2012

I testi di approfondimento facoltativi sono:

  • Canestrari R., Godino A., Psicologia umana e animale, CLUEB, 2017
  • Baldazzi A., Metodologie per la ricerca storica, Gangemi Editore, 2017 (solo i capitoli 1 e 2)
Ricevimento studenti

Previo appuntamento (i.amati@unimarconi.it)