Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Abilità informatiche
Docente
Prof.ssa Fallucchi Francesca
CFU
6
Descrizione dell'insegnamento

Il corso ha la finalità di consentire agli studenti l’acquisizione delle capacità/abilità d’uso del computer secondo gli standard della patente europea ECDL (European Computer Driving Licence) e si propone come obiettivo principale di far comprendere: i concetti fondamentali del computer e del loro utilizzo nelle attività didattiche, le funzioni principali necessarie per un uso efficiente del computer, la funzione dei programmi come interfaccia tra elaboratore e utente, le caratteristiche funzionali ed operative dell’ambiente Windows e del pacchetto Office.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)
Al termine di questo corso, gli studenti saranno in grado di:
  • conoscere l’hardware ed i software principali del computer;
  • conoscere le caratteristiche dei differenti sistemi operativi e imparare a usare le principali funzionalità del sistema operativo Microsoft Windows;
  • conoscere le caratteristiche dei differenti tipi di software e imparare a usare i principali applicativi del pacchetto Office;
  • comprendere i concetti di reti, la navigazione web ed i vari sistemi di comunicazione;
  • comprendere i concetti per la memorizzazione organizzata delle informazioni;
  • adoperare il computer come strumento di supporto per le attività in contesti connessi al proprio settore di studio dallo scrivere relazioni, alla realizzazione di presentazioni all’utilizzo delle funzionalità dei fogli elettronici;
  • integrare conoscenze da varie fonti al fine di conseguire una visione più ampia delle problematiche relative all’uso del calcolatore e favorendo anche un'autonomia nell'affrontare ulteriori studi;
  • esprimere con opportuno linguaggio gli argomenti del corso;
  • valutare in autonomia i vantaggi e gli svantaggi di quanto appreso nei vari argomenti del corso.
Prerequisiti

Non sono richiesti requisiti specifici.

Contenuti dell'insegnamento
  • Modulo 1: Concetti di base
    • Gli obiettivi del modulo sono:
      • definire la macchina di Von Neumann nelle sue componenti principali;
      • imparare l’uso dei diagrammi di flusso;
      • comprendere la rappresentazione simbolica delle informazioni e in particolare quali sono le relazioni tra i differenti metodi di rappresentazione simbolica delle informazioni;
      • imparare l’uso dei numeri binari: conversione e somma.
    • Le lezioni sono 3:
      • Macchina di Von Neumann
      • Algoritmi
      • Rappresentazione: Tipi
  • Modulo 2: Hardware e reti
    • Gli obiettivi del modulo sono:
      • comprendere cosa si identifica con il concetto di Hardware;
      • definire tipologie di reti;
      • comprendere cosa è Internet e sapere quali sono i suoi principali impieghi;
    • Le lezioni sono 2:
      • Componenti Hardware
      • Reti e Internet
  • Modulo 3: Software di base
    • Gli obiettivi del modulo sono:
      • comprendere il concetto di software;
      • sapere cosa è un Malware e quali sono le modalità con cui un malware può esser trasmesso ad un computer;
      • saper descrivere le possibili tipologie di malware;
      • saper definire le caratteristiche degli attacchi in rete;
      • conoscere le modalità e le tecnologie per la protezione dei dati;
      • comprendere i vantaggi del salvataggio dei file su unità online.
    • Le lezioni sono 3:
      • Sistema Operativo
      • Sistema Operativo: Microsoft Windows
      • Utility
  • Modulo 4: Software applicative
    • Gli obiettivi del modulo sono:
      • saper impostare un documento;
      • comprendere cosa rappresenta un foglio elettronico e conoscere le sue principali caratteristiche;
      • comprendere come progettare e presentare delle idee con contenuti diversi;
      • descrivere le funzionalità principali di Word, Excel e PowerPoint.
    • Le lezioni sono 5:
      • Microsoft Word I e II
      • Microsoft Excel I e II
      • Microsoft PowerPoint
  • Modulo 5: Basi di dati
    • Gli obiettivi del modulo sono:
      • comprendere il concetto di base di dati (database), come è organizzato e come opera;
      • comprendere in cosa consiste la progettazione concettuale delle basi di dati;
      • conoscere gli elementi che costituiscono il modello ER e comprenderne la funzionalità.
    • Le lezioni sono 2:
      • Gestione dei dati
      • Gestione dei dati: Modello ER
  • Modulo 6: ICT e sicurezza
    • Gli obiettivi del modulo sono:
      • sapere come riconoscere software con regolare licenza e i diversi tipi di distribuzione del software: shareware, freeware e software libero;
      • conoscere le motivazioni principali della legislazione internazionale sulla protezione dei dati personali (privacy);
      • comprendere il termine Tecnologie della Comunicazione e dell’Informazione (ICT);
      • comprendere il concetto di comunità virtuale di rete.
    • Le lezioni sono 2:
      • Sicurezza e Privacy
      • ICT nella vita di ogni giorno
Attività didattiche

Didattica erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da circa 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte degli studenti). Ogni videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.
L’insegnamento prevede videolezioni (in ognuna sono specificati gli argomenti e gli obiettivi) organizzate in moduli. Alcune videolezioni sono più teoriche e altre più pratiche contenenti esempi reali di utilizzo di applicativi per fornire allo studente strumenti in grado di utilizzare le principali funzionalità del computer. Le videolezioni più teoriche infatti consentiranno di fornire agli studenti i concetti fondamentali del computer mentre quelle più pratiche faciliteranno l’acquisizione delle capacità/abilità d’uso del computer. A tal riguardo, si presenteranno confronti di tecnologie, strategie e strumenti dell’informatica e si fornirà allo studente una capacità di essere autonomo nella selezione della tecnologia più adatta. In entrambi i casi si farà uso di una terminologia adeguata agli argomenti trattati.
 
Didattica interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Tra le interazioni sincrone, sono utilizzate le aule virtuali in genere così strutturate:
  • il docente rende disponibile un testo di esercitazione agli studenti con domande prettamente a risposta multipla;
  • lo studente svolge in autonomia gli esercizi;
  • durante l’aula virtuale, il docente dà un “feedback formativo” ovvero valuta il livello di apprendimento degli argomenti del corso, raccoglie i dubbi e fornisce chiarimenti ed eventuali approfondimenti in base alle risposte date dagli studenti e alle difficoltà riscontrate. Il docente favorirà la discussione e il confronto al fine di sviluppare competenze critiche.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d’esame, la quale deve essere svolta in presenza degli studenti davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.

L’esame finale è volto a verificare la comprensione degli argomenti trattati, la capacità di applicare correttamente le nozioni a casi studio e la comprensione delle problematiche proposte nel corso. L’esame si svolge in forma scritta e/o orale. L’esame non prevede un voto ma l’idoneità.

La prova scritta consiste in domande prettamente a risposta multipla sugli argomenti specifici del corso. Le domande sono formulate con questa tipologia sia per argomenti più teorici sia per argomenti più pratici e viene richiesto agli studenti di dimostrare la comprensione dei concetti fondamentali del computer le capacità/abilità d’uso del computer.
Inoltre è prevista anche una domanda a risposta aperta in cui gli studenti devono illustrare in modo adeguato le risposte dimostrando di aver compreso gli argomenti richiesti. La prova scritta ha una durata massima di 30 minuti.
La prova orale consiste in un colloquio frontale sugli argomenti trattati nel corso. Durante la prova orale verrà richiesto agli studenti di esporre gli argomenti trattati durante il corso, al fine di verificare la capacità di apprendimento delle nozioni apprese, sia di presentare degli esempi, per verificare la comprensione degli argomenti trattati e per dimostrare la capacità/abilità d’uso del computer. La prova orale ha una durata media di 20 minuti.
Al fine di valutare il conseguimento degli obiettivi formativi del corso, il docente terrà conto nella valutazione finale dell’esame:
  • della capacità di apprendere e quindi di esporre l’argomento richiesto;
  • della padronanza di linguaggio dello studente;
  • della capacità adoperare il computer come strumento di supporto per le attività.
Per superare l’esame, lo studente deve dimostrare di aver acquisito conoscenze sufficiente sui concetti di base del computer, una conoscenza di base sulle funzionalità e sui principali elementi delle basi di dati rispondendo correttamente alla metà più uno dei quesiti.
Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • Introduzione ai sistemi informatici 5/ed di: Donatella Sciuto, Giacomo Buonanno e Luca Mari. McGraw Hill Education
  • Informatica di base di Dennis P. Curtin, Kim Foley, Kunal Sen, Cathleen Morin Edizione italiana a cura di: Agostino Marengo. McGraw Hill
Ricevimento studenti

Previo appuntamento (f.fallucchi@unimarconi.it)