Università degli Studi Guglielmo Marconi

Filtra:

Per stato:

Per anno accademico:

 

Evento del 17 Aprile 2019

Half a classroom - costruire opere aperte

"Intersezioni Mediatiche"

Mercoledì 17 Aprile ore 14:30-17:30 presso il teatro di posa c/o CPTV Marconi

Via Gregorio VII n.414 00165 Roma

Programma della giornata

Scarica il programma completo

Evento del 08 Maggio 2019

Half a Classroom - "La voce tra gestualità e simbolico"

  • 14.30-15.00 Registrazione dei partecipanti
  • 15.00-17.30
    Talk: Angela Bianchi, Linguaggio del corpo e linguaggio della parola. Introduce Sara Fortuna.
    Art Workshop: La voce nella dimensione gestuale e performativa di Francesca Della Monica (musicista e vocalista). Introduce Angela Bianchi.

Scarica la locandina
Evento del 09 Maggio 2019

La tutela dell'ambiente: profili giuspubblicistici.

Giovedì 09 maggio 2019 ore 09:30
Aula Magna (via Plinio 44, Roma)

Scarica la Locandina

L'evento sarà trasmesso anche in diretta streaming

Evento del 10 Maggio 2019

Presentazione del libro "Il cambiamento è una bella impresa" di Simone Poggi pubblicato da Flaccovio Editore, in collaborazione con il progetto Noleggia un Manager.

10 maggio ore 15.30-17.30 ,  Aula Magna , via Plinio 44 , Roma 
 
 
 
L'evento sarà trasmesso anche in diretta streaming al seguente link:
 
Evento del 16 Maggio 2019

Convegno: “Le smart city tra progresso e sviluppo”

16 maggio 2019, ore 14,00 – 18,00

Aula Magna, Università degli studi G. Marconi,

Via Plinio, 44, Roma

 

Il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Politiche dell’Unimarconi vi invita al convegno che approfondirà i temi delle Smart city, dai profili teorici a quelli istituzionali e applicativi.

La rivoluzione digitale in atto rappresenta la più radicale trasformazione sociale, economica, antropologica, persino politica, dalla fine della seconda guerra mondiale. Tale radicale trasformazione riguarda anche le nostre città, che presto saranno completamente smart.  

La realizzazione delle smart city è subordinata all’attuazione dell’agenda digitale multilivello, che oggi assume un ruolo centrale, sia per conseguire obiettivi di crescita, come conseguenza di un miglioramento della produttività delle imprese e dell’efficienza della pubblica amministrazione, sia di inclusione sociale e libertà sostanziale dei cittadini, in termini di opportunità diffusa di partecipazione ai benefici della società della conoscenza.

In base a tale approccio, si pongono sullo stesso piano due esigenze: da un lato, l’aumento quantitativo della produzione, l’incremento dell’efficienza, che si traducono nello “sviluppo”, nella “crescita”; dall’altro lato, invece, vi sono le esigenze del miglioramento della qualità della vita in generale, in termini di inclusione sociale, partecipazione alla vita democratica delle comunità di riferimento, sanità, mobilità, che riguardano il “progresso”.

Ci si interroga sul se tali due esigenze, concepite come aventi pari dignità e poste a fondamento delle agende digitali (e dunque delle smart city), siano conciliabili, anche alla luce delle preoccupazioni espresse dalla Comunità scientifica sui rischi che la tecnologia può arrecare a beni primari, come la salute, nonché dei recenti dati pubblicati dalla Commissione europea (DESI report 2018), secondo cui il 43% dei cittadini dell’Unione non ha le competenze digitali di base.    

 

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming https://www.unimarconi.it/it/marconi-channel

Per informazioni: comunicazione_eventi@unimarconi.it 06-37725 408/530

 

Scarica la locandina