Professore Straordinario a t.d. (2013-2019)
Avatar Laureata in Lingue e Letterature Moderne (Spagnolo) presso l'Università di Buenos Aires, dove ha ottenuto anche l'abilitazione all'insegnamento per l'università e la scuola superiore. Abilitata al ruolo di Professore di II Fascia per il Settore Concorsuale 10/I1 “Lingue, Letterature e culture Spagnola e Ispano-americane” in Italia. Dottore di Ricerca in Filologia Ispanica presso l'Università di Salamanca (menzione dottorato europeo con cotutela all'Università di Siena), Magister in Glottodidattica delle Lingue Straniere e in Studi Latinoamericani, specialista universitario in Geografia Linguistica Ispanica e in Lingua Spagnola come L2 presso l'Università della Rioja (Spagna), ha frequentato corsi di post-lauream in Analisi del discorso e Teoria dell'Argomentazione presso l'Università di Buenos Aires e il corso di post-lauream in Traduzione Letteraria Italiano/Spagnolo presso l'Università degli Studi di Napoli Orientale.
Ha ottenuto degli assegni di ricerca con progetti I-D presso il Fondo Nacional de las Artes-Presidenza della Nazione Argentina (2008), la AUIP Asociación Universitaria de Posgrado (Spagna, 2009), l'Università di Murcia (2009-2014), e l'Università di Huelva (2016-2020, finanziato con fondi europei). Dal 2016 è Investigador Correspondiente del CONICET (Consiglio Nazionale delle Ricerche della Repubblica Argentina) e dal 2017 coordina la commissione di Scienze Umanistiche della RCAI (Red de Científicos Argentinos en Italia/Ministerio de Innovación productiva de la Nación Argentina).
Svolge il compito di peer review per le riviste Rilce, Pasavento, MARCOELE, REDELE, e ha svolto il compito di esperto valutatore di prodotti scientifici per il MIUR. Fa parte del Comitato Consultivo Internazionale della Biblioteca Ayacucho ed è consulente editoriale di Monte Ávila Editores. Fa parte dei comitati editoriali delle riviste Interpretextos (Colima, Messico), Artifara (Torino), Oltreoceano (Udine), co-dirge la rivista Cuadernos del Hipogrifo (ISSN 2420-918X) e la collana di Studi Transatlantici "Le Nubi di Magellano" (Sette Citt) insieme a Antonella Cancellier.
Ha partecipato in numerose giornate di studio, congressi e convegni nazionali e internazionali (anche in qualità di organizzatrice), è stata relatrice su invito per le case editrici spagnole Edinumen (2016) e Difusión (2014). È autrice di articoli e capitoli di libri su Didattica della Lingua Spagnola per la casa editrice Octaedro (Barcellona), la rivista MARCOELE, Revista Electrónica del Lenguaje e Dialectología, dell'Università di Barcellona.
Dal 2012 è esaminatrice del DELE per l'Instituto Cervantes di Roma. È stato docente a invito in università di Francia, Bulgaria, Ungheria, Messico, Argentina, Germania, Inghilterra e Serbia. Ha insegnato nei Master in Didattica de la Lingua Spagnola come LE/L2 presso le università spagnole La Rioja (UNIRIOJA) e Internacional de la Rioja (UNIR).
*
AMBITI DI RICERCA E INTERESSE
--Versante linguistico: Linguaggi settoriali (linguaggio politico); Prassi della traduzione e autotraduzione poetica; Varietà diatopiche dello spagnolo americano e peninsulare; Didattica dello spagnolo in contesti italofoni (approccio testuale e funzionale); Elaborazione di modelli di certificazione linguistica (DELE A2-C2).
--Versante letterario: Ispanismo transatlantico (Transatlantic Studies); Edizioni critiche/annotate di testi letterari (poesia spagnola ultracontemporanea e teatro ispanoamericano del Novecento); Avanguardie in Spagna e America Latina.