Università degli Studi Guglielmo Marconi

Tecniche per l’insegnamento e didattica dell’apprendimento dell’italiano per stranieri (1ST)

Master di I Livello

Sigla: 1ST
Durata: 12 mesi

Il corso intende fornire gli elementi fondamentali per consolidare una rigorosa competenza relativa alle strutture e al funzionamento del sistema della lingua italiana da insegnare a uno studente non italofono, funzionamento colto nel suo sviluppo storico e nella sua fisionomia attuale con particolare riferimento alla gamma di varietà. Su queste basi il corso mira a costruire una conoscenza specifica di carattere metodologico nella progettazione e nell’organizzazione di una didattica della lingua italiana rivolta ad un’ampia varietà di tipologie di apprendimenti del parlante L2 analizzando le diverse possibilità comunicative disegnate dagli usi della lingua italiana nella società contemporanea lungo le dimensioni rappresentate dalle coordinate geografiche, dalle differenze socioculturali degli utenti, dalla gamma di situazioni in cui la lingua è impiegata e dai mezzi attraverso i quali sono inviati i messaggi.

Destinatari

Operatori della professionalità docente nella scuola.

Programma

Il Master prevede la trattazione dei seguenti argomenti: Elementi di glottodidattica. Introduzione alla didattica della lingua straniera. Apprendere la seconda lingua: temi e problemi. L’esperienza del plurilinguismo. Acquisire la lingua- bersaglio. Risorse ed errori dell'italiano. Didattica generale: Psicologia dello sviluppo e apprendimento scolastico: elementi di didattica.