Università degli Studi Guglielmo Marconi

Sviluppo e Storia della Drammaturgia (SSD)

Master di II Livello

Sigla: SSD
Durata: 12 mesi

La messa in scena costituisce una delle forme di comunicazione che compare alle origini stesse dell’attività di rappresentazione della realtà nelle civiltà dell’uomo. In essa si intrecciano in modo indissolubile messaggi appartenenti ai diversi linguaggi e di carattere iconico, prossemico, gestuale, ecc. Il Corso intende fornire agli insegnanti gli strumenti di base per introdurre gli studenti nel vasto territorio della letteratura drammaturgica così da consentire loro di cogliere pienamente la molteplicità delle funzioni socio-culturali che vengono attivate costantemente nelle società umane dal rito dello spettacolo.

Destinatari

Insegnanti degli istituti di istruzione primaria e secondaria con laurea quadriennale/quinquennale.

Programma

Il Master prevede la trattazione dei seguenti argomenti: Umanesimo e naturalismo nella tragedia di Shakespeare. Sofocle: conflitto e contingenza. Il teatro in Grecia e a Roma. Il teatro di D’Annunzio. Drammaturgia del teatro antico. La commedia nuova tra finzione e realtà scenica. Il grande teatro del mondo. Il secolo della tragedia. Didattica generale: Insegnare a imparare: elementi di didattica metacognitiva.