Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dipartimento di Ingegneria della Sostenibilità

Stefania Lirer

Professore Seconda fascia ICAR07

Formazione

Laurea in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, conseguita  il 25.02.1998 (voto 110/110 e lode).
Dottorato di Ricerca in Ingegneria Geotecnica presso il consorzio tra l’Università di Roma La Sapienza – e l’Università di Napoli Federico II (titolo conseguito il 21.03.2003).
Abilitazione Scientifica Nazionale per l'accesso alla seconda fascia di docenza, settore concorsuale 08/B1 (Geotecnica) nel Febbraio 2014.
Professore Associato di ruolo presso l'Università degli Studi Guglielmo Marconi (ssd: ICAR/07), da Maggio 2014.

Specializzazioni

Stabilizzazione dei versanti.
Comportamento meccanico del terreni a grana grossa.
Liquefazione dei terreni.
Tecniche di consolidamento e rinforzo dei terreni.
Tecniche di isolamento sismico degli edifici esistenti.
Sviluppo di nuovi materiali per applicazioni in campo dell’ingegneria Civile.
Stabilizzazione, trattamento e riuso dei terreni dragati.

Attività di ricerca

Analisi teorica e sperimentale del comportamento statico di cavità superficiali nel Tufo Giallo Napoletano: attività svolta nell’ambito della tesi di Laurea ed in collaborazione con il C.U.G.Ri ed il Comune di Napoli.
Analisi sperimentale e numerica dell’interazione tra una coltre in frana ed una fila di pali:attività sviluppata nell’ambito del dottorato di ricerca.
Sviluppo di attrezzature di laboratorio avanzate e Studio del comportamento meccanico dei terreni a grana grossa e molto grossa: la ricerca è finalizzata all’analisi sperimentale e teorica della risposta dei terreni a grana grossa in campo statico e ciclico. La ricerca è sviluppata in collaborazione con L'Università di Napoli Federico II.
Tecniche di Consolidamento e rinforzo dei terreni: l’attività di ricerca  si estende a differenti tecniche di miglioramento e rinforzo dei terreni quali jet grputing, low pressure grouting e soilnailing.
Sviluppo di nuovi materiali per applicazioni in campo dell'Ingegneria Civile: l’attività è sviluppata nell'ambito del commitment Europeo ROSE (nato nel 2013)  in collaborazione con Università, centri di ricerca ed imprese (35 partners) provenienti da 8 paesi Europei.

Pubblicazioni

  1. Lirer, A. Flora, M.V. Nicotera (2011): Some remarks on the coefficient of earth pressure at rest in compacted sandy gravel. ActaGeotechnica 2011, Volume n°6, Issue n°1. Springer Ed. ISSN: 1861-1125.
  2. Flora. S. Lirer, F. Silvestri (2012): Undrained cyclic resistance of undisturbed gravelly soils. Soil Dynamics and Earthwake Engineering, Vol. 43, Dec. 2012, 366-379. http://dx.doi.org/10.1016/j.soildyn.2012.08.003.
  3. Lirer (2012). Landslide stabilizing piles: experimental evidences and numerical analyses. Engineering Geology, Vol.149-150, 70-77.
  4. Flora, G. Modoni, S. Lirer, P. Croce (2013). The diameter of single, double and triple fluid jet grouting columns: prediction method and field trial results. Géotechnique, Volume 63, Issue 11, pp. 934-945
  5. Flora , D. Lombardi, S. Lirer, F. Silvestri (2014). Soil grouting for the seismic protection of existing building. Ground Improvement, 167, GI3: 206-218. Thomas Telford Editore. DOI 10.1680/grim.13.00010.

Altro

Membro della commissione incaricata AGI (Associazione Geotecnica Italiana) per la redazione delle linee guida per la progettazione delle strutture in jet-grouting (pubblicata nel 2012).
Membro del comitato tecnico internazionale (EvolutionGroup) EG 3 - Model Solution- incaricato della revisione dell'Eurocodice 7 (geotechnical design).
Membro del Commitment EuropeoROSE  (Recycling of secondary raw materials for a sustainable Optimization of construction processeS in civil Engineering works).
Membro della Giunta del Gruppo Nazionale di Ingegneria Geotecnica (GNIG).
Membro del comitato tecnico internazionale (Task Group) TG7–Ground Improvement- incaricato della revisione dell'Eurocodice 7 (geotechnical design).

Curriculum Vitae