Università degli Studi Guglielmo Marconi

Premi di laurea Comitato Leonardo 2016

Premi di laurea Comitato Leonardo 2016

Il Comitato Leonardo anche quest’anno indice 7 bandi  per l’assegnazione di 4 borse di studio e 3 tirocini formativi di 6 mesi offerti da Simest Spa, Fondazione Manlio Masi e Bonfiglioli Riduttori Spa presso le loro sedi.

I bandi sono i seguenti:

“Sviluppo di soluzioni meccatroniche per la trasmissione di potenza in applicazioni industriali”,  premio del valore di 3.000 euro per uno stage di 6 mesi  presso una delle sedi di     Bonfiglioli Riduttori Spa.

Per partecipare bisogna essere in possesso di tesi di laurea specialistica con titolo conseguito successivamente al 01/01/2015, con punteggio non inferiore a 90/100 (100/110).

La domanda di partecipazione va inviata a mezzo posta tradizionale o elettronica entro il 4 novembre, per informazioni più dettagliate consultare il bando;


“La Candidatura olimpica Roma 2024; il Progetto Internazionale dello sport italiano per lo sviluppo e l’innovazione dell’economia del territorio”, premio  del valore di 3.000 euro che sarà assegnato all’elaborato con maggiori contributi sulla candidatura olimpica di Roma 2024.

La domanda di partecipazione va inviata a mezzo posta tradizionale o elettronica entro il 4 novembre, per informazioni più dettagliate consultare il bando;


“Internazionalizzazione e competitività  del made in Italy nel nuovo contesto economico mondiale” premio del valore di 3.000 euro per uno stage di sei mesi presso la sede della Fondazione Manlio Masi.

Per partecipare bisogna essere in possesso di tesi di laurea specialistica conseguita entro i 12 mesi  precedenti la data di scadenza per la partecipazione al concorso, sarà premiata la tesi la cui tematica verterà sull’internazionalizzazione e gli scambi.

La domanda di partecipazione va inviata a mezzo posta tradizionale o elettronica entro il 4 novembre, per informazioni più dettagliate consultare il bando;


“Premio G.S.E. – “Gestore Servizi Energetici”  del valore di 3.000 euro, sarà premiata la tesi il cui argomento verterà sull’energia rinnovabile e l’efficienza energetica in edilizia.

La domanda di partecipazione va inviata a mezzo posta tradizionale o elettronica entro il 4 novembre, per informazioni più dettagliate consultare il bando;


“Soluzioni e tecnologie innovative nel campo della autonomia dei sistemi”, premio del valore di 3.000 euro che sarà assegnato ad una tesi di laurea specialistica in ingegneria il cui argomento verterà su idee e proposte innovative in ambito tecnologico.

La domanda di partecipazione va inviata a mezzo posta tradizionale o elettronica entro il 4 novembre, per informazioni più dettagliate consultare il bando;


“L’Utilizzo del vetro come elemento architettonico e strutturale nelle grandi imbarcazioni a vela”, premio del valore di 3.000 euro che sarà assegnato all’elaborato che offre le migliori idee in tema di design.

La domanda di partecipazione va inviata a mezzo posta tradizionale o elettronica entro il 4 novembre, per informazioni più dettagliate consultare il bando;


“Le imprese italiane e i mercati internazionali. La finanza del  “Sistema Italia” per lo sviluppo della competitività”, premio del valore di 3.000 euro per uno stage di sei mesi presso la sede Simest Spa.

Possono partecipare laureati magistrali in economia o ingegneria, con votazione non inferiore a 108/110, con titolo conseguito successivamente al  01/02/2016.

La domanda di partecipazione va inviata a mezzo posta tradizionale o elettronica entro il 4 novembre, per informazioni più dettagliate consultare il bando.