Università degli Studi Guglielmo Marconi

L’operatore psicopedagogico: competenze e capacità di diagnosi (1OP)

Master di I Livello

Sigla: 1OP
Durata: 12 mesi

I processi formativi appaiono certamente basati sulle nozioni di individuo e di società, nella presupposizione di una intensa correlazione tra formazione e attività educativa. Si deve quindi riconoscere, nello sviluppo di tali processi, la rilevanza della psicologia dell’apprendimento, da un lato, e della sociologia dell’educazione, dall’altro.
In tale prospettiva, il ruolo dell’operatore psicopedagogico si conferma sull’asse della realizzazione di un processo culturale che pone al suo vertice la relazione didattica che viene agita nel processo formativo. In definitiva, la formazione, quale attività educativa, tende a promuovere quelle conoscenze che fondano i repertori cognitivi delle persone, promuovendo però nel contempo un processo formativo che si realizza con proprie caratteristiche in ciascuno specifico contesto. Il corso intende fornire agli operatori le conoscenze e le competenze essenziali per individuare e porre in atto efficaci strategie di strutturazione e realizzazione dei processi formativi in relazione ai diversi contesti educativi.

Destinatari

Operatori della professionalità docente nella scuola.

Programma

Il Master prevede la trattazione dei seguenti argomenti: Elementi di psicologia dell’apprendimento. Pedagogia della comunicazione educativa. La socializzazione a scuola. La comunicazione non verbale: musica e gesti. Grafica e comunicazione. Strategie di integrazione dei bambini diversamente abili. Didattica generale: Psicologia dello sviluppo e apprendimento scolastico: elementi di didattica.