Università degli Studi Guglielmo Marconi

Il metodo Agazzi: pedagogia e didattica nella scuola dell’infanzia (WMG)

Sigla: WMG

La pedagogia e il metodo di Rosa e Carolina Agazzi costituiscono, ancora oggi, uno dei pilastri della scuola dell’infanzia. Centro della pedagogia agazziana è il bambino considerato come “germe vitale”, un essere dotato di tutte le potenzialità necessarie per uno sviluppo completo. L’esperienza - che costituisce l’elemento portante su cui poggia l’intero progetto educativo - non è ridotta alla semplice ripetizione di esercizi precostituiti ma ad attività che hanno come finalità la promozione e l’espansione dell’umanità del bambino. Il Corso intende presentare la pedagogia e il metodo delle sorelle Agazzi mettendone in luce sia gli aspetti sociali, culturali e didattici innovativi per l’epoca, sia l’attualità della proposta educativa.

Destinatari

Insegnanti degli istituti di istruzione primaria e secondaria.

Programma

Profili biografici di Rosa e Carolina Agazzi. La concezione del bambino. L’organizzazione dell’ambiente scolastico. Le attività educative. Il metodo didattico nella scuola di Mompiano. Educazione estetica, morale, sensoriale e linguistica. Sezione antologica. Didattica generale: Orientarsi tra scuola e lavoro: elementi di didattica.