Università degli Studi Guglielmo Marconi

Il Bilinguismo: Aspetti Linguistici, Psicologici e Cognitivi (BIL)

Master di II Livello

Sigla: BIL
Durata: 12 mesi

Oggigiorno è indubbio che al mondo ci sono più persone bilingui e quindi di conseguenza sono più le comunità bilingue che monolingua. Partendo da questo presupposto, si può tranquillamente assumere che ci sono più conversazioni condotte in due o più lingue che solo in una lingua. Il corso quindi intende esaminare il fenomeno del bilinguismo come un fenomeno sociolinguistico. La trattazione degli argomenti del corso è effettuata in maniera trasversale di modo da dare uno spaccato funzionale a tale fenomeno. Gli aspetti linguistici, psicologici e cognitivi trattati aiutano a definire le potenziali applicazioni che il bilinguismo può avere nella società moderna sia a livello lavorativo che relazionale.

Destinatari

Insegnanti degli istituti di istruzione primaria e secondaria in possesso di una Laurea Specialistica o Magistrale, oppure di una Laurea di vecchio ordinamento.

Programma

Il Master prevede la trattazione dei seguenti argomenti: Introduzione alla linguistica. Introduzione al bilinguismo. Il contatto tra le lingue e il bilinguismo. L’acquisizione linguistica. La metodologia della ricerca in linguistica. La linguistica cognitiva applicata al bilinguismo. La psicolinguistica del bilinguismo. La neurolinguistica del bilinguismo. Didattica generale: Insegnare a imparare: elementi di didattica metacognitiva.