Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica (XXVIII Ciclo)

SEDE AMMINISTRATIVA Università degli Studi “Guglielmo Marconi”
STRUTTURA PROPONENTE DIPARTIMENTO PER LE TECNOLOGIE E PROCESSI DI INNOVAZIONE
DIPARTIMENTO DI FISICA NUCLEARE, SUBNUCLEARE E DELLE RADIAZIONI
AREE SCIENTIFICHE
(% di importanza)
09 - Ingegneria Industriale e dell'Informazione (40)
01 – Scienze Matematiche e Informatiche (30) 02 – Scienze Fisiche (30)
SS.SS.DD: (% di importanza)
ING-INF/05 – Sistemi di Elaborazione delle Informazioni (30)
INF/01 – Informatica (20)
FIS/01 – Fisica Sperimentale (10)
FIS/02 – Fisica Teorica, Modelli e Metodi Matematici (10)
FIS/04 – Fisica Nucleare e Subnucleare (10)
MAT/07 – Fisica Matematica (10)
ING-INF/01 – Elettronica (5)
ING-INF/03 – Telecomunicazioni (5)
COORDINATORE
SCIENTIFICO
Prof. Giuseppe Iazeolla, Ordinario di Sistemi per l’Elaborazione dell’Informazione presso l’Università degli Studi “Guglielmo Marconi”
DURATA DEL CORSO 3 Anni
  TOTALE POSTI n. 4  
SOVRANNUMERARI Il Collegio dei docenti, valutata la compatibilità delle strutture di ricerca, può ammettere in soprannumero i candidati che ne facciano espressamente richiesta e che rientrino nelle seguenti situazioni:
  • idonei nella graduatoria generale di merito che fruiscano di assegni di ricerca ai sensi della Legge 27 dicembre 1997, n. 449 - art. 51;
  • cittadini stranieri, idonei nella graduatoria generale di merito;
  • dipendenti di Pubbliche Amministrazioni dichiarati idonei nella graduatoria generale di merito.
MODALITA’ DI AMMISSIONE
  • VALUTAZIONE TITOLI E PUBBLICAZIONI
  • PROVA SCRITTA
  • PROVA ORALE
CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE PROVE E/O DEI TITOLI
  • PUNTI PER TITOLI: 20
  • PUNTI PER LA PROVA SCRITTA: 40
  • PUNTI PER LA PROVA ORALE:40
LINGUA/E Alla prova orale verrà accertata la conoscenza della seguente lingua:INGLESE
DIARIO DELLE PROVE DI ESAME PROVA SCRITTA: 26 FEBBARIO 2013 ORE 11:30
PROVA ORALE: COMUNICATA DURANTE LO SVOLGIMENTO DELLA PROVA SCRITTA
OBIETTIVI
FORMATIVI
Il Dottorato di Ricerca in Ingegneria Informatica dell’Università degli Studi “Guglielmo Marconi”, si prefigge di formare esperti di alto livello:
  • nelle metodologie per la progettazione valutazione calibratura e gestione dei sistemi informatici e delle reti informatiche, per la loro affidabilità, safety e sicurezza, per la loro architettura;
  • nelle metodologie per l’ ingegneria del software, le basi di dati e di conoscenza, l’intelligenza artificiale, i linguaggi di programmazione, la simulazione dei sistemi;
  • nelle tecnologie hardware e software a base dei sistemi e delle reti informatiche, dei sistemi web e multimediali;
  • nell’applicazione dei sistemi informatici alla fisica sperimentale e teorica, alla matematica e all’educazione frontale e a distanza;
  • nell’applicazione dei sistemi informatici alla progettazione e gestione dei sistemi di telecomunicazione terrestri, mobili e satellitari;
  • nell’applicazione dei sistemi informatici alla progettazione e gestione dei sistemi di trasporto, dei sistemi avanzati di trazione, dei sistemi di controllo del traffico terrestre, aereo e satellitare;
  • nell’applicazione dei sistemi informatici alla progettazione e gestione dei sistemi di produzione, conversione e distribuzione dell’energia;
  • nell’applicazione dei sistemi informatici alla gestione dei sistemi bancari, economici e sociali;
  • nell’applicazione dei sistemi informatici alla progettazione e gestione di sistemi informativi per la produzione industriale, l’automazione dei servizi amministrativi, dei servizi medico-sanitari, ambientali, territoriali e di sicurezza pubblica, nonché  di servizio alle città, alla loro efficienza e sicurezza, e di utilità ai cittadini.
Come previsto dalla legge, a conclusione di ogni anno del ciclo di dottorato. Il dottorando presenta una relazione sull'attività svolta e affronta un colloquio per la verifica del grado di preparazione raggiunto e dello stato di avanzamento della ricerca. A seguito del colloquio, ed esaminata la relazione, il Collegio dei Docenti esprime una valutazione sul lavoro svolto e decide se ammettere l’allievo al successivo anno del ciclo. 
TEMATICHE DI RICERCA
  • Progettazione valutazione e gestione di sistemi informatici e reti.
  • Architetture informatiche di nuova generazione.
  • Sistemi cloud e distribuiti.
  • Ingegneria del software.
  • Affidabilità safety e sicurezza.
  • Basi di dati e basi di conoscenza.
  • Basi di dati distribuite
  • Intelligenza artificiale.
  • Metodi e linguaggi di simulazione.
  • Sistemi di telecomunicazione wireless e reti di nuova generazione.
  • Sistemi satellitari.
  • Applicazioni alla fisica sperimentale e teorica.
  • Applicazioni alla matematica.
  • Applicazioni ai sistemi di trasporto.
  • Applicazioni ai sistemi di educazione frontale e a distanza.
  • Applicazioni ai sistemi avanzati di trazione, di controllo del traffico terrestre, aereo e satellitare.
  • Applicazioni ai sistemi di produzione, conversione e distribuzione dell’energia
  • Applicazioni ai sistemi di produzione industriale e ai sistemi amministrativi, economici,bancari, sanitari, ambientali e sociali.
UFFICIO AL QUALE FAR PERVENIRE LE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE UFFICIO DOTTORATI DI RICERCA
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI
Via Plinio, 44
00193 – ROMA
Tel. 06/37725648
e-mail: dottoratidiricerca@unimarconi.it
web: www.unimarconi.it
SCADENZA
PRESENTAZIONE
DOMANDE
Le domande dovranno pervenire, pena la decadenza, entro30 giorni decorrenti dal giorno successivo a quello di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando di concorso.
In caso di spedizione farà fede il timbro e la data dell'ufficio postale accettante ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 1970 n. 1077.