Università degli Studi Guglielmo Marconi

Didattica della Letteratura e della Civiltà Spagnola (DCS)

Master di II Livello

Sigla: DCS
Durata: 12 mesi

La storia civile e culturale della penisola iberica presenta caratteristiche assolutamente peculiari che anticipano le moderne forme di integrazione tra i popoli. Una effettiva comprensione del fenomeno presenta tuttora risvolti di estrema complessità che richiede soprattutto una approfondita conoscenza delle vicende che hanno caratterizzato le dinamiche dei rapporti intercorsi fra le tre principali popolazioni che si incontrano e si scontrano sul territorio iberico. Nel corso dei secoli proprio tali incroci hanno dato vita ad un sistema linguistico e culturale contrassegnato da caratteristiche specifiche che hanno fortemente influenzato la definizione dello stesso sistema economico e socio-politico.
La conoscenza approfondita di questi complessi intrecci è quindi condizione essenziale per supportare i docenti nella progettazione di adeguati strumenti didattici in grado di offrire agli studenti la possibilità di accedere con piena consapevolezza ad una esperienza socio-culturale del tutto originale quale quella della penisola iberica.

Destinatari

Insegnanti degli istituti di istruzione primaria e secondaria con laurea quadriennale/quinquennale.

Programma

Il Master prevede la trattazione dei seguenti argomenti: La tradizione della reconquista. Arabi e ispanici nella Spagna medievale. Cristiani e infedeli. Mistici e ribelli nella Spagna del XVI secolo. La Spagna dei re cattolici. Memorie della conquista. Il teatro barocco spagnolo. Guerre e conflitti. Didattica generale: Insegnare a imparare: elementi di didattica metacognitiva.